Informativa estesa sui Cookie: questo sito fa uso di Cookie tecnici e di terze parti, non fa uso di Cookie di profilazione. ACCETTO LEGGI
ACCEDI / ESCI
https://www.umbriaverde.it/

Funghi cardoncello sottolio

FORMATI

Apri il menù a tendina per vedere tutti i formati!

CONFEZIONE

vasetto di vetro

COSTO DELLA CONFEZIONE

11.00€

Acquista


Il costo della spedizione è incluso!

Acquista


Il costo della spedizione è incluso!

Prodotto non disponibile.

SCHEDA TECNICA Funghi cardoncello sottolio

Caratteristiche nutrizionali Funghi cardoncello sottolio

Le caratteristiche nutrizionali più salienti di tale fungo sono il rilevante contenuto in fibre alimentari e proteine, a fronte di un ridotto contenuto lipidico.  P.eryngii contiene tutti gli aminoacidi essenziali.

In uno studio comparativo tra le proprietà nutrizionali di diverse specie di funghi, P.eryngii ha mostrato il più alto quantitativo proteico. Notevole anche il contenuto in fibra alimentare di P.eryngii (la fibra aiuta a tenere sotto controllo il peso e la funzione intestinale, riduce il rischio di alcune malattie (come la diverticolosi) e, riducendo il tempo di contatto di eventuali cancerogeni con la parete intestinale, diminuisce la probabilità di sviluppare alcuni tumori dell'intestino).
Il potassio è il minerale più abbondante, seguito dal magnesio, oltre ad una concentrazione significativa di vitamina (C, A, B2, B1,D e niacina) all’interno del fungo carboncello.

P. eryngii è noto in medicina per i suoi benefici effetti cardiovascolari, ipocolesterolemizzanti e ipoglicemizzanti. I funghi commestibili, grazie al loro elevato contenuto di fibre, steroli, proteine, microelementi ed al basso contenuto lipidico e calorico, sono certamente un alimento ideale nella strategia preventiva verso lo sviluppo di queste patologie.

Il rilascio di istamina (uno dei principali mediatori chimici dell’infiammazione) da parte delle cellule del fungo, nonché il rilascio e la sintesi di interleuchine (cellule coinvolte nei complessi meccanismi di difesa dell'organismo) rendono il Cardoncello capace di dare avvio e potenziare una risposta antinfiammatoria.
Vanno infine ricordate le proprietà antiossidanti, grazie all’alta concentrazione di composti fenolici, flavonoidi, vitamina C ed E, ergotioneina e selenio.
Questi brevi richiami suggeriscono chiaramente che P.eryngii è caratterizzato non solo da un eccellente profilo nutrizionale e dietetico, ma anche da proprietà nutraceutiche estremamente promettenti.

Storia

Apprezzato già dai tempi antichi, nel Medioevo era oggetto di canti in alcune taverne laziali e fu considerato prelibato e afrodisiaco al punto tale da essere messo all’indice dal Santo Uffizio perchè distoglieva i Cristiani dall’idea di penitenza. 

Narra inoltre una leggenda di pastori che i cardoncelli siano figli dei tuoni e nascano dalla coltre di nebbia che copre le Murge, l’altopiano al confine tra Puglia e Basilicata.

 

Utilizzo in cucina

Ha un sapore gradevole e delicato, tanto da renderlo versatile per tante ricette.

Si può consumare indifferentemente crudo, arrosto, fritto, gratinato, trifolato e come condimento in moltissime pietanze a base di pasta, riso, carne, pesce, legumi e verdure, mantenendo inalterate le sue doti organolettiche e il più delle volte esaltando addirittura l’ingrediente in associazione. 
Ottimo anche conservato sott’olio.

 

 

Scopri le nostre RICETTE!

LA NOSTRA POLITICA SULLA QUALITA'

Caratteristiche del prodotto

Conosciuto con diversi nomi, tra cui Cardarello, Ferlengo, fungo di Ferula, il Cardoncello, il cui nome scientifico è Pleurotus Eryngii.
Questo è uno dei funghi più buoni, prelibati, di colore scuro, carnoso, sodo e dall’inconfondibile sapore.
Alcuni lo considerano un fungo “onesto” perchè non si confonde allo stato naturale con nessun fungo velenoso, altri lo considerano “discreto” perchè il suo profumo in cucina non è penetrante, ma sottile ed “elegante”. In epoca più recente lo considerano “democratico” perchè con i suoi aromi equilibrati non copre ma valorizza il sapore di altre pietanze, tanto da suscitare l’interesse gastronomico dei migliori maestri di cucina del mondo.

OGM-FREE

Il prodotto è OGM-FREE (assenza di organismi geneticamente modificati), è conforme alla Dir. CE 2003/89 del 10-11-03 e successivi aggiornamenti in merito agli allergeni.

Imballo ed Etichettatura

Su ciascun vasetto sono riportate le seguenti indicazioni a mezzo di etichetta aderente e visibile:

1. Denominazione del prodotto

2. Peso

3. Ingredienti

4. Valori nutrizionali

5. Paese di origine ed eventualmente zona di produzione, denominazione nazionale, regionale o locale

6. Indirizzo del fornitore (nominativo e indirizzo dell'azienda o dello stabilimento di produzione)

7. Lotto di produzione (ove necessario)

 

VARIETA'

Funghi cardoncello sottolio

NOME BOTANICO

Pleurotys Eryngil

PROVENIENZA

Umbria / Perugia / Media Valle del Tevere

TIPOLOGIA COLTIVAZIONE

serra

OGM-FREE

Conforme alla Dir. CE 256/85

FORMATI

Apri il menù a tendina per vedere tutti i formati!

CONFEZIONE

vasetto di vetro

COSTO DELLA CONFEZIONE

11.00€

Acquista


Il costo della spedizione è incluso!

Acquista


Il costo della spedizione è incluso!

Prodotto non disponibile.

Altri prodotti