Informativa estesa sui Cookie: questo sito fa uso di Cookie tecnici e di terze parti, non fa uso di Cookie di profilazione. ACCETTO LEGGI
ACCEDI / ESCI
https://www.umbriaverde.it/

Cipolla bianca

FORMATI

CONFEZIONE

vasetto di vetro

COSTO DELLA CONFEZIONE

1.00€

Acquista


Il costo della spedizione è incluso!

Acquista


Il costo della spedizione è incluso!

Prodotto non disponibile.

SCHEDA TECNICA Cipolla bianca

Caratteristiche nutrizionali Cipolla bianca

La cipolla è un prodotto di origine vegetale inquadrabile nel gruppo degli ortaggi; non si contestualizza facilmente nel VI e VII gruppo fondamentale degli alimenti, poiché contiene livelli poco interessanti di vitamina C e carotenoidi. Inoltre, rispetto ad altre verdure, non brilla per l'elevato contenuto in fibra totale.

La cipolla contiene molta acqua e presenta una discreta quantità di fruttosio, zucchero che, oltre a conferirle una certa dolcezza, le dona una blanda funzione energetica. Le proteine e i lipidi sono irrilevanti; il colesterolo è assente. In merito ai sali minerali e alle vitamine, non si evidenziano concentrazioni degne di particolare nota, per cui è possibile affermare che la cipolla contenga "di tutto un po'".

La cipolla si presta alla maggior parte dei regimi alimentari e, per il contenuto di alcune molecole blandamente piccanti, può essere controindicata in caso di ipersensibilità e/o patologie gastro intestinali come: acidità di stomaco, gastrite, ulcera, colon irritabile, emorroidi.

Non ha controindicazioni per il sovrappeso e le patologie del ricambio; al contrario, sembra esercitare un impatto favorevole su certi disagi metabolici (ipertensione, ipercolesterolemia ecc).

Classificazione

Categoria I: di buona qualità, compatte e resistenti, non germogliate, prive di rigonfiamenti e di ciuffo radicale, possono presentare lievi difetti in ordine a colore, forma, macchie e lesioni superficiali delle tuniche.

Categoria II: debbono corrispondere alle caratteristiche minime. Ammessi difetti di forma e colorazione, tracce di ammaccature, lesioni cicatrizzate, inizio di germogliazione, lesioni tuniche esterne che non intacchino la porzione commestibile, macchie che non intacchino la tunica di protezione a contatto con la parte commestibile.

Storia

La cipolla appartiene alla famiglia delle Liliaceae. Sviluppa numerose radici superficiali di colore biancastro. Le foglie sono cave e rigonfie nella parte inferiore. Il bulbo viene formato dall'ispessimento della parte basale delle foglie che divetano carnose, di colore bianco, rosso o violetto. Il secondo anno forma lo scapo fiorale che alla sommità porta un'infiorescenza ad ombrella  composta da moltissimi fiori che formano una capsula contenente 1-2 semi di colore nero o bruno e di forma irregolare. Di seguito alcune varietà appartenenti al gruppo delle cipolle bianche.

Utilizzo in cucina

Bianca, rossa dorata, piccola e grande, ne esistono molte varietà e ognuna ha un sapore diverso e si sposa meglio con alcune pietanze. La cipolla rossa di Tropea per esempio è buonissima cruda, mentre la cipolla bionda da il meglio in cottura.

Scopri le nostre RICETTE!

Conservazione

E’ consigliata la conservazione in frigo.

LA NOSTRA POLITICA SULLA QUALITA'

Caratteristiche del prodotto

Le cipolle devono essere:

• intere;

• sane (sono esclusi i prodotti affetti da marciume o che presentano alterazioni tali da renderli inadatti al consumo);

• sufficientemente turgide;

• esenti da danni provocati dal gelo, da insetti o parassiti;

• pulite (prive di sostanze estranee visibili);

• sufficientemente secche (quelle destinate alla conservazione);

• prive di umidità esterna anormale;

• prive di odore e/o sapore estranei.

Lo stelo deve essere ritorto o presentare un taglio netto e non superare 6 cm di lunghezza (salvo le trecce).

OGM-FREE

Il prodotto è OGM-FREE (assenza di organismi geneticamente modificati), è conforme alla Dir. CE 2003/89 del 10-11-03 e successivi aggiornamenti in merito agli allergeni.

Imballo ed Etichettatura

Su ciascuna cassetta sono riportate le seguenti indicazioni a mezzo di etichetta aderente e visibile:

1. denominazione del prodotto,

2. peso,

3. paese di origine ed eventualmente zona di produzione, denominazione nazionale, regionale o locale,

4. indirizzo del fornitore (nominativo e indirizzo dell’azienda o dello stabilimento di produzione),

5. lotto di produzione (ove necessario).

Lavorazione e confezionamento

Omogeneità: Il contenuto di ogni imballaggio deve essere omogeneo e comprendere soltanto cipolle della stessa origine, varietà colore e qualità.

Condizionamento: Le cipolle devono essere condizionate in modo che sia garantita una protezione adeguata al prodotto con imballaggi privi di qualsiasi corpo estraneo.

Presentazione: Le cipolle possono essere presentate a strati ordinati, alla rinfusa, in trecce da non meno di 12 bulbi con stelo completamente secco.

Modalità confezionamento

Sfuse: in cassa di legno o plastica o CPR

In sacco: peso legalizzato in sacco da 5/10 kg con rete colorata.

Calibro

La calibrazione, in mm, è determinata dal diametro massimo della sezione normale all’asse del bulbo. Diametro minimo 10 mm. La differenza di diametro tra la cipolla più piccola e la più grossa nello stesso imballo, non deve superare: 5 mm se la cipolla più piccola ha un diametro tra 10 e 20 mm, 15 mm se la cipolla più piccola ha un diametro tra 20 e 40 mm, 20 mm se la cipolla più piccola ha un diametro tra 40 e 70 mm, 30 mm se la cipolla più piccola ha un diametro =/+ 70 mm.

VARIETA'

Cipolla bianca

NOME BOTANICO

Allium Cepa

PROVENIENZA

Umbria / Perugia / Media Valle del Tevere

TIPOLOGIA COLTIVAZIONE

campo aperto

OGM-FREE

Conforme alla Dir. CE 256/85

FORMATI

CONFEZIONE

vasetto di vetro

COSTO DELLA CONFEZIONE

1.00€

Acquista


Il costo della spedizione è incluso!

Acquista


Il costo della spedizione è incluso!

Prodotto non disponibile.

Altri prodotti